sabato 18 luglio 2015

DECANTER WORLD WINE AWARDS 2015


Per 6 anni consecutivi la nostra azienda si è annoverata tra i vincitori di questo importante premio internazionale, segnale inequivocabile della cura costante della qualità dei nostri vini.
Per il 2015,  il "Chianti Rufina Riserva" si riconferma come campione perfetto per rappresentare le caratteristiche principali della nostra zona di produzione.
Riconquista il podio "Le Lodole", premiato anche nel 2012 e nel 2013, che rinnova la sua fama di titolata etichetta storica.

For six consecutive years our company has been counted among the winners of this important international award, unequivocal signal of the constant care of the quality of our wines.
For 2015, the "Chianti Rufina Riserva" is reconfirmed as perfect sample to represent the main features of our production area.
"The Lodole" recapture the podium, also won in 2012 and 2013, renewing its reputation of a titrated historic label.



Cantine Bellini, Chianti Rùfina Riserva, Toscana, Italia 2012
Chiusura: Sughero naturale
Alcohol: 13.0%

Composizione:
80% Sangiovese, 10% Canaiolo, 10% Colorino

Note di degustazione:
Chianti molto fresco e fragrante, con frschi sentori di frutti di bosco e viola, catrame e mela. Molto limpido e pulito, pur conservando le sue proprie caratteristiche.

Stile: Still - Dry (inferiore a 5 g / l di zucchero residuo)
Bottiglia: 75cl

Cantine Bellini, Chianti Rùfina Riserva, Tuscany, Italy 2012
Closure: Natural Cork
Alcohol level: 13.0%

Grape composition:
80% Sangiovese, 10% Canaiolo, 10% Colorino
Tasting notes:
A very crisp and appetising Chianti with cool, crushed berry fruit and hints of violets, tar and apple. Very polished and clean but retaining its soul.

Style: Still - Dry (below 5 g/L residual sugar)
Bottle size: 75cl

Cantine Bellini, Le Lodole, Toscana, Italia 2011
Chiusura: Sughero naturale
Alcohol: 13.0%

Composizione:
80% Sangiovese, 10% Merlot, 10% Cabernet Sauvignon

Note di degustazione:
Questo vino vanta un naso complesso con un buon carattere di frutta e note di catrame. Al palato è elegante e sofisticato, con una buona finitura.

Cantine Bellini, Le Lodole, Tuscany, Italy 2011
Closure: Natural Cork
Alcohol level: 13.0%

Grape composition:
80% Sangiovese, 10% Merlot, 10% Cabernet Sauvignon

Tasting notes:
This wine boasts a complex nose with good fruit character and notes of tar. The palate is smart and sophisticated at this price point with a good finish.


giovedì 25 giugno 2015

Am@uZ - Una Magnum per UNHCR



Cantine Bellini e Maurizio Baccili (in arte UZ) hanno voluto donare una bottiglia Magnum di vino Am@uZ Dominante - un pezzo unico da esposizione - allo staff europeo e italiano di UNHCR, rappresentato da Laurens Jolles, delegato UNHCR per il Sud Europa, e Laura Iucci, Corporate Foundations and Major Donors Fund Raiser di UNHCR Roma, in occasione della serata di gala svoltasi a Firenze nella splendida cornice del Grand Hotel Villa Medici, del gruppo SINA, il 23 giugno 2015.

Cantine Bellini and Maurizio Baccili (UZ) wanted to donate a Magnum bottle of the wine Am@UZ Dominant - a unique piece - to the Italian and European staff of UNHCR, represented by Laurens Jolles, UNHCR delegate for Southern Europe, and Laura Iucci, Corporate Foundations and Major Donors Fund Raiser of UNHCR Rome, at the gala evening held in Florence in the beautiful setting of the Grand Hotel Villa Medici, group SINA, June 23, 2015.


Non c'è via più sicura per evadere dal mondo, che l'arte; 
ma non c'è legame più sicuro con il mondo, che l'arte.
Johann Wolfgang Goethe, Le affinità elettive, 1809

In questa occasione grandi artisti si sono impegnati nell'offrire gratuitamente la propria fantasia e la propria passione per far sentire, vedere ed assaporare come tutto il mondo possa diventare una casa accogliente attraverso l'impegno e l'armonia.



There is no surer way to escape from the world, that art;
but there is no more reliable link with the world, that art.
Johann Wolfgang Goethe, Elective Affinities, 1809

On this occasion great artists have engaged in offering free their imagination and passion to hear, see and taste how the world can become a cozy home through commitment and harmony.


Un delizioso mix di sapori italiani e prelibatezze estive è stato preparato dallo staff dell'hotel in collaborazione con lo Chef Andrea Fusco, grande nome della cucina romana.
I commensali sono stati intrattenuti dalle note jazz di Stefano di Battista e Nicky Nicolai che hanno accompagnato lo svolgimento della serata.

A delightful mix of summer flavors and delicacies Italian was prepared by the hotel staff in collaboration with Chef Andrea Fusco, big name of Roman cuisine.
The guests were entertained by the jazz of Stefano di Battista and Nicky Nicolai that accompanied the course of the evening.


Non poteva mancare un contributo di arte visiva: Maurizio Baccili (UZ) con mano sapiente ha impreziosito una bottiglia magnum di vino Am@uZ Dominante, rendendola un pezzo unico da esposizione.

Sia l'etichetta di tela, sia la scatola contenitrice sono state dipinte con motivi dinamici a spirale, molto ricorrenti nella sua produzione.
Mai come stavolta, questi segni, vogliono evocare un'idea dirompente di movimento.
Evoluzioni di colori che chiamano una evoluzione della realtà, soprattutto quella di chi è costretto ad abbandonare tutto e fuggire dalla propria terra.


We could not miss a contribution of visual art: Maurizio Baccili (UZ) with skilful hand has embellished a magnum bottle of wine Am@UZ Dominante, making it an unique exhibition piece, donated at the end of the evening to Simona Grimaudo, ambassador of UNHCR Italy.

Both the label of canvas, both the wood box were painted with motifs dynamic spiral, very recurrent in his work.
Never as this time, these signs want to evoke an idea of disruptive movement.
Evolutions of colors they call an evolution of reality, especially to those who are forced to abandon everything and flee from their land.


Cantine Fratelli Bellini hanno partecipato offrendo ai commensali un assaggio della loro arte e contemporaneamente l'accompagnamento ideale per dei piatti di grande cucina: Am@uZ 100% e Am@uZ Dominante.

Come azienda vinicola, sappiamo di essere custodi dei tesori generosi che la terra ci offre per confezionare buoni vini. Con la nostra azione abbiamo idealmente riportato quei gioiosi frutti della terra a chi dalla terra è stato disconosciuto e tradito. Il connubio prefetto tra vino e arte delle bottiglie di vino Am@uZ rappresenta in questa occasione particolare un inno alla vita (che dovrebbe essere sempre qualcosa di più alto della semplice sopravvivenza).


Cantine Fratelli Bellini has participated giving to the diners a taste of their art, and simultaneously the perfect accompaniment to the dishes of great cuisine: Am@UZ 100% and Am@UZ Dominante.

As a winery, we know we are the custodians of the treasures that the earth offers us generous to pack good wines. With our action we reported ideally those joyful fruits of the earth to those that has been disowned and betrayed by the land. The prefect combination between wine and art of the bottles Am@UZ is on this particular occasion a hymn to life (which should always be something better than the mere survival).


mercoledì 24 giugno 2015

WORLD TOUR 2015. Vinexpo 2015 come un Valzer


Se dovessimo figurare il movimento di  vini attorno a Vinexpo 2015 probabilmente si potrebbe pensare a un elegante salone da ballo dove si esibisce un valzer. Tutti gli anni dispari si riuniscono riunisce 48.000 visitatori professionali provenienti da 150 paesi e 2.400 espositori che "danzano" con bottiglie e calici da degustazione. La fiera è divenuta popolare come il famoso ballo e rappresenta un classico trampolino di lancio per molte novità del mercato.

If we were to describe the movement of wines around Vinexpo 2015 you could probably think of an elegant ballroom where she performed a waltz. All odd years gather together 48,000 trade visitors from 150 countries and 2,400 exhibitors that "dance" with bottles and tasting glasses. The fair has become popular as the famous classical dance and is a springboard for many new markets.


La tecnologia informatica ha condotto gli operatori enologici che, su note armoniche, danzavano perfettamente abbracciati:  senza un programma preciso, infatti, il visitatore avrebbe rischiato di vagare senza meta in uno spazio espositivo praticamente infinito.
Per ottimizzare il tempo a disposizione, già all'ingresso (automatizzato) gli accreditati sono stati dotati di una casella di posta interna dove le aziende potevano depositare gli inviti per le varie degustazioni/eventi/presentazioni che si svolgevano durante le varie giornate. L'efficacie sistema di decision maker adottato quest'anno ha semplificato molto l'organizzazione degli incontri. Altra novità, la linea tramviaria che, per facilitare l’accesso al salone, collegava direttamente il centro città di Bordeaux con il Quartiere Espositivo in 15 minuti.

Computer technology has led wine's operators, on harmony notes, to dance perfectly embraced: without a precise program, in fact, the visitor was in danger of wandering aimlessly in an exhibition space almost endless.
To maximize the time available, upon entry (automated), were given, to the accredited people, an internal mailbox where companies had deposited the invitations to the various tastings / events / presentations that had took place during the several days. The effective system of decision makers adopted this year has greatly simplified the organization of the meetings. Another new, the tram line that, to facilitate access to the fair, connected directly to the city center of Bordeaux with the Exhibition Centre in 15 minutes.


Con ritmo fluente, anche se un pò lento,  i visitatori si sono avvicendati alla nostra postazione e in generale allo stand del consorzio Chianti. Non abbiamo contato moltissime visite e abbiamo avuto la sensazione che questo risultato sia dovuto a una dispersione di operatori che era evidente solo per la compagine italiana. Anche se le dimensioni dello spazio espositivo non erano considerevoli, sarebbero state comunque più efficaci se adiacenti a tutti gli altri produttori italiani. Per tutti gli altri paesi del mondo è chiaro che l'unione fa la forza! Solo i produttori italiani non sono riusciti ad aggregarsi in una unica area della fiera!
Una riflessione su quanto sia poco d'aiuto un "certo sensazionalismo" dovrebbe far crescere la ricerca di nuove strategie comuni per presentarsi al mercato internazionale.

Un elemento da poter sfruttare più accuratamente potrebbe essere quello di partecipare attivamente al programma delle conferenze e degustazioni di alto livello organizzate presso l’Academy: un laboratorio dei sensi e dei saperi che riunisce insieme sommelier, enologi, winemaker, economisti e imprenditori di fama internazionale che condividono i loro know-how durante le degustazioni guidate o le conferenze di alto respiro.


With fluent rhythm, although a bit slow, visitors have come and gone in our position and in general to the stand of the Consortium Chianti. We have not counted many visits and we had the feeling that this result is due to a dispersion of operators that was evident only for the Italian place. Although the size of the exhibition space were not considerable, it could have been more effect if adjacent to all other Italian manufacturers. For all other countries of the world it is clear that the union is strength! Only Italian producers were not able to join in a unique area of the fair!
A reflection on how little help a "certain sensationalism" should push up the search for new strategies for presenting to the international market.

One element to be able to exploit more thoroughly the fair, would be to actively participate in the program of conferences and tastings of high-level organized at the Academy: a workshop for the senses and knowledge that brings together sommeliers, enologists, winemakers, economists and entrepreneurs internationally renowned who share their know-how during the tastings or conferences of high breath.


Come nel valzer, la postura è fondamentale e non si può cedere alla stanchezza! Per conquistare i nostri partner, dopo la chiusura degli stand, ci siamo esibiti in serate conviviali per rafforzare le relazioni professionali.
Il nostro vino può contare sulla sua armonia dei profumi ed eleganza delle etichette (come la nuova linea Am@uZ) ma solo l'impegno costante nell'affrontare un assaggio di critici professionisti può permetterci di crescere ancora. 

Alla fine del nostro World Tour 2015 non ci resta che tornare alla nostra Rùfina e attendere i risultati dei nostri sforzi!


As in the waltz, the posture is critical and you can not give in to fatigue! To conquer our partners, after the close of the stands, we passed time together to strengthen business relationships.
Our wine can count on his harmony of aromas and elegance of the labels (such as the new line Am @ UZ) but only the continued commitment in addressing a taste of professional critics can afford to grow again.

At the end of our World Tour 2015 we should return to Rufina and wait for the results of our efforts!