domenica 5 marzo 2017

Chianti Rufina Riserva Cantine Bellini su JamesSuckling.com!


E' innegabile che negli ultimi anni siano aumentati a dismisura le testate giornalistiche e i social-media più o meno specializzati nel recensire vini di tutto il mondo. Davanti a una schiera così nutrita di esperti è diventato però sempre più comune trovare pareri ridondanti concentrati su produttori famosi, zone di produzione blasonate, bottiglie popolari, annate eccellenti.

Davanti al panorama enologico mondiale è difficile farsi notare per una piccola azienda votata a confezionare vini di qualità pur senza produrre una copiosa quantità di bottiglie.
Tuttavia, quando osservatori professionisti del settore hanno l'occasione di saggiare i prodotti della nostra piccola azienda nel Chianti Rufina, rimangono folgorati dall'ottimo rapporto qualità prezzo.

Un esempio?

Il sito JamesSuckling.com è nato nell'ottobre 2010 con la volontà di proporsi come sito fondato non sulle classiche note di degustazione ma anche su contenuti video con "figure chiave del vino in tutto il mondo", in quanto, come dichiarato sul sito stesso “ il bevitore di vino di oggi merita di più delle semplici recensioni e critiche solo scritte. Ha bisogno di vedere con i propri occhi il posto, la gente, e il processo di lavorazione”.

Oltre alle recensioni di Suckling, il sito dispone anche delle recensioni di Jessica Harnois, presidente dell'Associazione canadese dei sommelier professionisti.
James Suckling è un critico sia di vino e che di sigari e l'ex Senior Editor della nota rivista americana ed europea Wine Spectator, nonché Editor europeo di Cigar Aficionado. Suckling è considerato a livello internazionale come uno dei critici del vino più influenti del mondo e uno dei critici più esperti di sigari d'epoca.

La scala di valutazione è la classica da 100 punti. Suckling afferma che “un vino che valuto 90 punti o più è eccezionale. E 'un vino del quale voglio bere un bicchiere ed è un acquisto eccezionale. Se valuto un vino di 95 punti o più, è un must buy e una bottiglia che voglio bere nella sua interezza! Se valuto un vino meno di 88 punti, potrebbe ancora essere degno di acquisto, ma è necessario procedere con cautela”.


It's undeniable that, in recent years, have increased dramatically the newspapers and the social media more or less specialized in reviewing wines from around the world. In front of that host of experts, it has become common to find redundant opinions focused on famous producers, emblazoned production areas, popular bottles, excellent vintages.

In front of the global wine scene, it is difficult to get noticed by a small company devoted to pack quality wines without producing copious amounts of bottles.
However, when professionals industry watchers have the opportunity to sample the products of our small company in the Chianti Rufina, they remain struck by the excellent value for money.

An example?

The JamesSuckling.com site was launched in October 2010 with the will to act as a site founded not on the classic tasting notes but also of video content with "key wine figures around the world", because, as stated on the site itself "today’s wine drinker deserves more than just written reviews and criticism. They need to see with their own eyes the place, the people, and the rating process".

In addition to reviews of Suckling, the site also has reviews of Jessica Harnois, president of the Canadian Association of Professional Sommeliers.
James Suckling is an American wine and cigar critic and former Senior Editor and European Bureau Chief of Wine Spectator as well as European Editor of Cigar Aficionado. Suckling is internationally regarded as one of the world's most influential wine critics and one of the most experienced critics of vintage cigars.


The rating scale is the classic by 100 points. Suckling says that "A wine that I rate 90 points or more is outstanding. It’s a wine I want to drink a glass of and is an outstanding purchase. If I rate a wine 95 points or more, it is a must buy a bottle and I want to drink it in its entirety! If I rate a wine less than 88 points, it might still be worth buying but proceed with caution".

giovedì 2 marzo 2017

CHIANTILOVERS e BUYWINE 2017. Carta Canta!



Terminati gli impegni di Febbraio, abbiamo assistito ad un vivace interesse per i nostri prodotti da parte di stampa e media. 
Proponiamo a seguito una serie di link che riprecorrono le nostre esperienze a ChiantiLovers e BuyWine 2017.

After his February commitments, we have seen a lively interest in our products from the press and media.
We propose, following a series of links that riprecorrono our experiences in ChiantiLovers and BuyWine 2017.

 
Presentazione ufficiale del Consorzio Chianti Rufina per BuyWine
Official presentation of the Chianti Rufina Consortium for BuyWine
http://www.buy-wine.it/news_singola_it.asp?idArea=233

VideoReport di BuyWine
https://www.periscope.tv/w/1YqKDXvvlaEKV

Al minuto 4:30 un'intervista presso il nostro stand...grazie Radio Firenze!
At the 4:30 minute interview at our booth ... thank Radio Firenze!
https://www.facebook.com/CantineBellini/?fref=nf&pnref=story

Recensione del Chianti Rufina di WineSurf
Review of Chianti Rufina by Winesurf
http://www.winesurf.it/index.php?file=onenews&form_id_notizia=3105&form_search_key=rufina

Sei di Firenze se ... alla Fortezza da Basso per ChiantiLovers
Sei di Firenze se ... at Fortezza da Basso for ChiantiLovers 
http://www.seidifirenzese.it/2017/02/12/alla-fortezza-chianti-lovers/

Lodevole recensione sui nostri prodotti Mamb-O e il progetto WineArt
Commendable review on our MAMB-O products and WineArt project
http://www.beverfood.com/chianti-lovers-2017-marketing-vino-presentazione-fa-differenza_zwd_74565/

Scheda di degustazione della nostra anteprima a ChiantiLovers del rinomato Intravino
Tasting Card of our preview at the ChiantiLovers by the renowned Intravino
http://www.intravino.com/primo-piano/anteprime-toscane-2017-le-riserve-2014-per-i-chiantilovers-alla-fortezza-dal-basso/


lunedì 20 febbraio 2017

CHIANTILOVERS 2017. Tanti Amanti per il Chianti


Per raccontare la terza edizione dell'evento anteprima ChiantiLovers vorremmo dare una chiave di lettura particolare ... non incentrata principalmente sul vino ma sull'altra faccia della manifestazione: gli assaggiatori!
Cosa sarebbero i nostri vini senza una nutrita schiera di curiosi che vogliono "sentirli" e "scoprirli"???

To talk about ChiantiLovers, the third edition of wine's preview,  we would like to give a special interpretation ... not focused primarily on wine but on the other side of the event: the tasters!
What would be our wines, without a large group of curious people who want to "hear" and "discover" them???


Vorremmo stilare una specie di decalogo (o una guida) da poter proporre anche al visitatore più scettico, magari quasi astemio, e annoiato al solo sentir parlare dell'evoluzione della filiera del vino in Toscana.

We would like to draw up a kind of handbook (or a guide) that could be offered also to the most skeptical visitor, possibly almost a teetotaler, and bored by the mere mention of the evolution of the wine industry in Tuscany.


L'unico requisito davvero fondamentale per godere a pieno di questa degustazione di Chianti è una buona dose di curiosità e una buona compagnia con cui condividere l'esperienza.  Non è richiesta nessuna preparazione particolare, nè accademica, nè fisica. Consigliabile, per poter affrontare al meglio la serata, aver fatto una leggera merenda, per non arrivare al momento della degustazione completamente a stomaco vuoto.

The only really fundamental requirement to fully enjoy this tasting of Chianti is a good dose of curiosity and a good company to share the experience. And it requires no special preparation, nor academic, nor physical. We recommended, in order to better address the evening, making a slight snack, not to arrive at the time of tasting with completely empty stomach .


Per assicurarsi uno sconto, all'entrata è possibile presentare i coupon promozionali distribuiti dall'Ape Piaggio nelle piazze fiorentine le sere che hanno preceduto l'evento (...distribuiti assieme ad un aperitivo speciale a base di Chianti e fritto!!).

To have a discount at the entrance, you can present promotional coupons distributed by the APE Piaggio that was in the Florentine squares evening that preceded the event. (... distributed with a special appetizer with Chianti and fried vegetables!!).


L'entrata probabilmente rappresenta il momento più critico: al visitatore appare un grande salone con più di 100 stand, tutti molto simili, presieduti da aziende che operano su tutto il territorio toscano. L'impatto iniziale potrebbe intimorire un novizio o un inesperto e il senso di vertigine prendere il sopravvento ma...niente paura!

The entrance is probably the most critical moment: to the visitor appears a large hall with more than 100 stands, all very similar, chaired by companies operating on the entire territory of Tuscany. The initial impact may intimidate a novice or an inexperienced, and the dizziness take over ... but do not worry!


Basta recarsi presso lo stand 47 (Cantine Bellini) o lo stand 57 (Podere il Pozzo) per essere guidati con semplicità alla scoperta delle meraviglie sensoriali che questi vini sanno raccontare.
Per noi è un piacere speciale condividere un pò del nostro tempo e un pò della nostra arte in maniera empatica senza tante paranoie e/o tecnicismi, ma semplicemente cercando di enfatizzare il potere corroborante ed emozionale del Vino.

Just visit the stand 47 (Cantine Bellini) or the booth 57 (Podere il Pozzo) to be guided to discover the sensory wonders that these wines can tell.
For us it is a special pleasure to share a little of our time and some of our art in empathic mode, without much paranoia and/or technicalities, but simply trying to emphasize the invigorating and emotional power  of the Wine.


Si prendono in mano i calici che ci accompagnano alla ricerca di preziosi bouquet (senso del tatto). Durante la mescita, viene introdotto l'assaggio con l'indicazione dell'uvaggio e i tempi di maturazione (senso dell'udito). Si cerca di inquadrare la sfumatura di rosso riflessa nel bicchiere, roteando lentamente il vino (senso della vista).

Take in hand the glasses that accompany us in search of precious bouquet (sense of touch). During pouring, it is introduced to the tasting with an indication of the blend and the timing of maturation (sense of hearing). It tries to frame the shade of red reflected in the glass, slowly swirling the wine (sense of sight).


Portando il bicchiere verso il naso, gli occhi si chiudono e si inizia a focalizzare l'emozionalità scaturita dalla concentrazione di gusto e olfatto: sensazioni che è raro mettere sotto esame anche solo per gioco.

Bringing the glass to the nose, the eyes are closed and you start to focus the emotions sprung from the concentration of taste and smell: feelings that it is rare to put under scrutiny even just for fun.


Troverete molto divertente esternare le proprie emozioni dopo l'assaggio, tra ricordi e suggestioni.
Per esempio il Chianti Rùfina Riserva 2014 Cantine Bellini è piccante, saporito e fiero, trama morbida di frutta fresca. Non trovate questa descrizione sia molto simile a quella di un bacio?!?

You will find a lot of fun to externalize their emotions after tasting, between memories and suggestions.
For example, the Chianti Rufina Riserva 2014 Cantine Bellini is spicy, tasty and proud, soft texture of fresh fruit. Do not you find this description is very similar to that of a kiss?!?


Per poter continuare gli assaggi in modo da potersi costruire un metro di giudizio personale è indispensabile l'uso della sputacchiera. Non è assolutamente necessario bere il vino degustato.

In order to continue the tastings so you can build a personal yardstick it is essential to use the spittoon. There is no need to drink the wine tasted.


Il pomeriggio sembra volare tra uno stand l'altro ... perchè il vino catalizza una grande partecipazione; le sue gesta passano di bocca in bocca, alimentano racconti e leggende. A fine serata viene servito un ottimo aperitivo con prelibatezze della cucina toscana per fare onore alle bottiglie in esposizione.

The afternoon seems to fly between one stand and an other...because the wine catalyzes a great turnout; his exploits pass from mouth to mouth, feeding tales and legends. In late evening it served as an aperitif with Tuscan cuisine delicacies to do honor to the bottles on display.


Per concludere adeguatamente la degustazione di vini, non dimenticare di tornare ai vostri stand preferiti per brindare con i produttori con il vino dell'annata che più vi ha ispirato. Uscendo si porta a casa il ricordo ancora vivido di un'emozione unica.

To finish properly the wine tasting, do not forget to go to your favorite stand to toast with producers of the wine that has most inspired you. Exiting, takes home the still vivid memory of a unique experience.


A tutti i nostri lettori che hanno partecipato a ChiantiLovers 2017 va il nostro grazie per averci resi partecipi delle loro emozioni, dei loro apprezzamenti e anche delle loro critiche. A chi non ha potuto partecipare a questa stimolante manifestazione, rivolgiamo già da ora il nostro invito per il prossimo anno!


To all of our readers who participated in ChiantiLovers 2017, we devote our thanks for making us partakers of their emotions, their appreciation and also of their criticisms. To those who could not participate in this exciting event we turn, right now, our invitation for next year!